SISTEMI IN VETRO E METALLO

Hannes Huber, la storia

Da semplice ditta individuale specializzata nella metallurgia, Hannes Huber si è trasformata sino a diventare oggi un motore dell’innovazione in materia di lavorazione del vetro e metallo.

Nel 2003, Hannes Huber costituisce una società individuale, proponendosi in veste di montatore autonomo alle più rinomate aziende metallurgiche della Valle Isarco e raccogliendo così preziose esperienze.

Nel 2005, viene affittata un’officina per soddisfare le richieste dei clienti, come la realizzazione di parapetti in acciaio inossidabile e vetro o elementi d’arredo rispondenti alle esigenze più disparate.

Nel 2007, i successi ottenuti e la costante crescita degli ordinativi spingono all’assunzione di nuovi collaboratori per l’officina di fabbro e il reparto sviluppo progetti: sarà così possibile accettare commesse più impegnative e offrire al cliente la necessaria assistenza già nella fase di progettazione.

Nel 2008, viene affittata e riallestita un’officina più grande, il parco vetture e quello macchine vengono ampliati e anche gli uffici s’ingrandiscono, includendo una sala riunioni con un locale espositivo.

L’anno successivo viene fondata la società d’innovazione e ricerca ALM², specializzata nello sviluppo di nuovi prodotti. Il primo progetto realizzato è la barriera antirumore alpina PROTECTA.

L’azienda Hannes Huber può vantare un team giovane e ben preparato, oltre a disporre del miglior know-how in materia di costruzione facciate, isolamento e tecniche di climatizzazione. Inoltre, vanta le certificazioni EN 1090 e ISO 9001, è iscritta all’albo nazionale dei gestori ambientali presso la Camera di Commercio di Bolzano ed è specializzata nelle simulazioni tecnico-climatiche di ponti termici.

Il team di Hannes Huber realizza progetti innovativi nelle costruzioni in vetro e metallo.